Com'è la situazione sanitaria in Giappone? Serve una assicurazione sanitaria per andare in Giappone? Servono vaccini o particolari precauzioni mediche?
L’assistenza sanitaria in Giappone è in generale molto buona. I medici locali sono preparati e gli ospedali ben organizzati. Si riscontrano tuttavia difficoltà a reperire medici e personale paramedico in grado di parlare lingue straniere, inglese incluso. I costi per l’assistenza sanitaria sono molto elevati, pertanto si consiglia di stipulare, prima di intraprendere un viaggio in Giappone, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese in caso di necessità.
In caso di emergenza, si può chiamare un’ambulanza, componendo gratuitamente e da qualsiasi cabina telefonica il numero di telefono 119 (attivo 24 ore su 24 anche in lingua inglese), comunicando i propri dati e l’indirizzo.
Le prestazioni mediche (incluse quelle di pronto soccorso) sono a pagamento.