Com'è la situazione sanitaria a St. Vincent e Grenadine? Serve una assicurazione sanitaria per andare a St. Vincent e Grenadine? Servono vaccini o particolari precauzioni mediche?
La qualità delle strutture ospedaliere a Saint Vincent e Grenadine, sia pubbliche che private, risulta piuttosto mediocre. Si registra un tendenziale aumento della diffusione dell'HIV (AIDS).
Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere un viaggio a Saint Vincent e Grenadine, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.
Si consiglia:
- di non bere acqua che non sia stata prima bollita, filtrata o depurata;
- bere esclusivamente acqua da bottiglie sigillate senza aggiunta di ghiaccio;
- di mangiare solo cibi ben cotti;
- previo parere medico, le vaccinazioni contro l’epatite A, tifo, febbre gialla;
- utilizzare repellenti contro le zanzare, di adeguati protettori solari adatti all'irradiazione dei tropici e di farmaci per disturbi intestinali.