Com'è la situazione sanitaria a Grenada? Serve una assicurazione sanitaria per andare a Grenada? Servono vaccini o particolari precauzioni mediche?
Le condizioni igieniche di Grenada sono accettabili, le strutture sanitarie limitate. Si consiglia, pertanto, di stipulare, prima di intraprendere un viaggio a Grenada, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.
A Grenada è presente il virus del dengue diffuso dalla zanzara (Aedes Aegypti) che prolifera nelle zone umide e nelle acque stagnanti e può diffondersi con celerità soprattutto durante la stagione delle piogge. Il dengue può manifestarsi nella sua forma classica ed in quella più pericolosa, di tipo emorragico. La prima presenta come sintomi stati febbrili anche elevati che possono essere facilmente confusi con un’influenza, dolori di testa, dolori intraoculari e muscolari in genere, vomito, diarrea. Il dengue emorragico, che compromette la coaugulazione sanguigna e pone in serio pericolo la vita, può manifestarsi anche attraverso eruzioni cutanee. Si raccomanda vivamente l’uso di idonei repellenti contro le zanzare.
Si registra un incremento del virus HIV.

Gli ospedali a cui far riferimento in caso di necessità sono:
General Hospital St. Georges,
Grenada
Tel: 473-440-2051

Marryshows' Hospital & Health Clinic
Ravine Mt Gay, St. Georges
Grenada
Tel: 473-440-0485

Mount Gay Hospital
St. Georges
Grenada
Description: Number of beds: 120

Old Trafford Medical Center
Tanteen Terrace, St. Georges
Grenada
Tel: 473-440-7780/9433

Princess Alice Hospital
Mirabeau, St. Andrews
Grenada
Tel: 473-442-7251

Princess Royal Hospital - Carriacou
Belair, Hillsborough
Grenada


Salus Clinic
Richmond Hill, St. Georges
Grenada
Tel: 473-440-0425

St Augustine's Medical Services
St Paul's, St. Georeges
Grenada
Tel: 473-440-7780


Si consiglia di:
• bere acqua solo se sia stata prima bollita, filtrata o depurata;
• bere esclusivamente acqua da bottiglie sigillate senza aggiunta di ghiaccio;
• mangiare solo cibi ben cotti, soprattutto se si tratta di carne suina;
• preferire la frutta che può essere sbucciata e le verdure bollite.