Com'è la situazione sanitaria in Barbados? Serve una assicurazione sanitaria per andare in Barbados? Servono vaccini o particolari precauzioni mediche?
Le strutture ospedaliere a Barbados, sia pubbliche che private, sono di buon livello.
Sono presenti 2 strutture ospedaliere:
QUEEN ELIZABETH HOSPITAL
Martindales Rd
St Michael
Bridgetown, BB
Neighborhood: St Michael
Telefono: +1 246 429 5112 / +1 246 436 6450
Fax: +1 246 429 6738
(Ospedale dotato anche di reparto di terapia intensiva e chirurgica. L'unico intervento attualmente non praticato per mancanza di supporti tecnologici è l’ operazione chirurgica cerebrale; in caso di incidente d'auto si deve prevedere il trasporto del paziente in Nord America con aereo-ambulanza).


BAYVIEW HOSPITAL (privato)
St Paul's Avenue
Bayville
St Michael
BARBADOS
Telefono: + 1 246 436 5446
Fax: + 1 246 436 5446
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

E' presente il virus del Dengue diffuso da una zanzara (Aedes Aegypti) che prolifera nelle zone umide e nelle acque stagnanti e può diffondersi con celerità soprattutto durante la stagione delle piogge. Il Dengue può manifestarsi nella sua forma classica ed in quella, più pericolosa, di tipo emorragico. La prima consiste in stati febbrili anche elevati che possono essere facilmente confusi con una influenza, dolori di testa, dolori intraoculari e muscolari in genere, vomito, diarrea. Il dengue emorragico, che compromette la coaugulazione sanguigna e pone in serio pericolo la vita, può manifestarsi anche attraverso eruzioni cutanee. E' pertanto vivamente raccomandato l'uso di idonei repellenti antizanzare oltre che di adeguati protettori solari adatti all'irradiazione dei tropici e di farmaci per disturbi intestinali. In caso di febbre è sempre opportuno sottoporsi a visita medica per evitare un uso improprio di farmaci a base di acido acetilsalicilico (aspirina e affini) che, favorendo la malattia, possono produrre conseguenze letali.
Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere un viaggio a Barbados, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario d’emergenza o il trasferimento in altro Paese.
Si registra un forte incremento nella diffusione del virus HIV che preoccupa anche per l'elevato flusso di turisti.
Si consiglia :
- previo parere medico,la vaccinazione contro all'epatite A in quanto alle Barbados sono molto diffuse le dissenterie bacillari;
- di mangiare solo cibi cotti;
- di bere solo bevande sigillate o in lattina senza aggiungere il ghiaccio, non comprare cibi o bevande da ambulanti;
- di mangiare solo la frutta che si sbuccia che può essere mangiata cruda.
- di lavarsi con frequenza le mani