Com'è la situazione sanitaria a Sao Tomé e Principe? Serve una assicurazione sanitaria per andare a Sao Tomé e Principe? Servono vaccini o particolari precauzioni mediche?
Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere un viaggio a Sao Tomè e Principe, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.
Esiste il rischio di contrarre malaria, tifo, epatite, amebiasi ed altre malattie. Si consiglia, quindi, di effettuare, previo parere medico, le vaccinazioni contro: colera, epatite virale e profilassi antimalarica, anche nel caso di brevi soggiorni e tenendo presente che il tipo di malaria diffuso può essere clorochino-resistente. In casi di grave emergenza sanitaria, contattare il Consolato Onorario d’Italia a Sao Tomè.

Si consiglia di:
• bere solo acqua minerale e bibite in bottiglia senza aggiunta di ghiaccio;
• consumare cibi ben cotti;
• lavare con cura frutta e verdura con prodotti disinfettanti.