Com'è la situazione sanitaria in Algeria? Serve una assicurazione sanitaria per andare in Algeria? Servono vaccini o particolari precauzioni mediche?
In Algeria le strutture sanitarie sono presenti quasi ovunque, ma non sono in genere di livello europeo. Nelle grandi città esistono affidabili strutture sanitarie private. Le medicine di base sono reperibili nei grandi centri, ma è opportuno avere una scorta di farmaci per emergenze e per specifiche patologie di cui si sia affetti. Si possono riscontrare, in alcuni periodi dell'anno e nelle aree più depresse, casi di patologie infettive (diarrea, colera, tifo, epatiti A-B, brucellosi, nefrite virale). Si sono inoltre verificati casi sporadici di paludismo (malaria). A tale riguardo si consiglia di adottare, durante la permanenza nel Paese, misure preventive contro le punture di zanzara.
Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere un viaggio in Algeria, un'assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l'eventuale rimpatrio sanitario via aeroambulanza. Si consiglia di bere esclusivamente acqua minerale imbottigliata, accertando che il sigillo del tappo sia intatto.